Tegola Canadese - panoramica
Ottimizzazione degli spazi e massima sicurezza

Tegola Canadese: un moderno magazzino compattabile e antisismico

Un moderno magazzino su basi mobili, progettato secondo i più avanzati criteri antisismici, che coniuga una sofisticata tecnologia di movimentazione e la massima sicurezza.

Tegola Canadese, società parte del Gruppo IWIS, è un'azienda specializzata nella produzione e commercializzazione di tegole bituminose e fotovoltaiche oltre che di accessori e complementi per la realizzazione di ogni tipologia di copertura. L’azienda, nata nel 1977, è una realtà leader di settore a livello globale, con rivenditori in circa 60 Paesi, dove fornisce soluzioni e sistemi per l’intero sistema tetto, in tempi il più possibile contenuti.

Sfide

Per Tegola Canadese il magazzino è strategico: la funzione logistica, infatti, coordina le diverse fasi del servizio svolto per i propri clienti, dall’acquisizione delle materie prime allo stoccaggio dei prodotti in uscita, su un sito da 16 mila metri quadri di cui 4.200 coperti.

Nel 2017 l’azienda opta per una modernizzazione strutturale dell’intero impianto che ne ridefinisse sia i flussi logistici e di movimentazione che quelli di integrazione software, al fine di ottimizzare la capacità di stoccaggio e massimizzare l’efficienza nella movimentazione dei materiali. Contemporaneamente rispettando le esigenze del territorio, a forte sismicità, e i più alti standard di sicurezza per gli operatori.

Luciano Mazzer
Presidente, Tegola Canadese

“Dobbiamo servire rapidamente tutti i nostri clienti e necessitiamo un sistema di magazzinaggio efficiente. Jungheinrich ci ha fatto un’ottima proposta.”

Soluzioni

Una delle prime esigenze emerse era quella di ottimizzare gli spazi quindi il ricorso ad una struttura compattabile, su basi mobili, si è rivelata da subito la soluzione ideale. La pavimentazione è stata ristrutturata secondo i criteri antisismici e la soluzione adottata, con 45 basi mobili, ha una capienza di quasi 6.000 unità di carico speciali che pesano 1.800 kg ciascuna. Le corsie delle scaffalature si aprono e chiudono seguendo gli input degli operatori guidati dal sistema WMS mentre i sensori diffusi su tutto l’impianto garantiscono la fluidità dei movimenti e la massima sicurezza di tutto il sistema, pronto a bloccarsi in caso di ostacolo o attività non riconosciuta.

Gli elevatissimi standard di sicurezza richiesti da questa revamp dell’intera struttura ha inoltre comportato il rinnovamento dell’intera flotta dei carrelli impiegati, con l’introduzione di 23 nuovi carrelli frontali elettrici della serie 4 di Jungheinrich, accessoriati in modo da garantire la massima sicurezza e comfort degli operatori.

Risultati

La soluzione progettata da Jungheinrich ha garantito l’implementazione di una soluzione tecnica ottimale rispetto alle esigenze condivise dal cliente, nel rispetto dei tempi stabiliti e senza interruzioni di servizio e produzione.

Nella realizzazione di questo progetto Jungheinrich è stato scelto come l’interlocutore unico capace di padroneggiare tutte le tecnologie necessarie, dai sistemi di scaffalatura ai sistemi di movimentazione, ai WMS e ai carrelli, con una storia importante di forniture ad alto valore aggiunto.

Ezio Arnosti
Responsabile della logistica, Tegola Canadese

“Una delle esigenze che avevamo era quella di trovare un partner che ci garantisse nessuna interruzione di servizio nei confronti dei nostri clienti.”

Tegola Canadese in pillole:

Desiderate anche voi aumentare produttività e prestazioni?
Contattateci per fissare un appuntamento per una consulenza.

Stage Dividendi

Desideri più informazioni?

Contattaci!

Telefono

800-368485

Per contattarci

Altre Referenze



Possiamo aiutarti?