Modulo di contatto
800-368485 Numero verde assistenza Numero gratuito
Dove siamo
Sistema di trasporto senza operatore per Codorníu
22/03/21, 09:00

Sistema di trasporto senza operatore per Codorníu

Nove ERC 213a con tecnologia di sicurezza e navigazione all'avanguardia, flusso dei materiali parzialmente automatizzato per tragitti efficienti e massima disponibilità dei carrelli grazie alla tecnologia agli ioni di litio con ricarica automatica.

Codorníu, il principale produttore spagnolo di vino e spumante (Cava) di qualità, ha commissionato a Jungheinrich la realizzazione di un sistema di trasporto automatico per il suo stabilimento di Sant Sadurní d'Anoia nel nord-est della Spagna. Il più grande produttore al mondo di vino spumante fermentato in bottiglia, Codorníu, gestisce 14 cantine. Per far fronte a questo elevato volume di produzione, il flusso di materiale parzialmente automatizzato e digitalizzato è supportato da un sistema di trasporto senza operatore (AGV) che garantisce processi di trasporto particolarmente affidabili e sicuri.

La soluzione studiata da Jungheinrich per Codorníu consiste in una combinazione efficiente di funzionamento manuale e automatizzato del magazzino. A tale scopo è prevista la fornitura di nove carrelli automatici senza operatore a bordo (AGV). I nuovi ERC 213a assicurano una movimentazione efficiente delle merci sia nei magazzini a scaffalature sia in quelli gestiti a catasta, che insieme hanno più di 6.000 posti pallet.

Grazie al suo design compatto, l’ERC 213a è l’ideale per le operazioni in corsie strette e può sollevare carichi fino a 1.300 kg ad un’altezza massima di 3.800 mm. Il potente motore di sollevamento controllato elettricamente assicura un sollevamento e un abbassamento delicato e silenzioso, anche ad altezze così elevate. I carrelli vengono guidati da un efficiente software di controllo. La navigazione avviene mediante la tecnologia laser. Per questo, lungo il percorso di 700 m sono installati vari riflettori che gli ERC 213a possono sfruttare per orientarsi nello spazio.

Al fine di garantire una maggiore sicurezza in ambienti di magazzino misti, in presenza di carrelli manuali e operatori a piedi, gli AGV sono dotati di scanner di protezione persone. Questi scansionano di continuo l'ambiente attorno al mezzo alla ricerca di ostacoli e, se necessario, si fermano in modo affidabile quando rilevano la presenza di una persona.

La soluzione di automazione Jungheinrich opera qui come un sistema connesso. Il nuovo sistema di trasporto senza operatore si integra facilmente nel sistema di gestione del magazzino (WMS) di Codorníu tramite un’interfaccia logistica. Questo permette una comunicazione fluida tra operatore e carrello e garantisce processi di magazzino totalmente trasparenti.

Al contempo, l’innovativa tecnologia agli ioni di litio assicura un’elevata capacità di movimentazione e la massima disponibilità dei carrelli perché gli AGV sono dotati della funzione di ricarica automatica. Il sistema di trasporto AGV consente di automatizzare il lavoro ripetitivo e permette a Codorníu di impiegare meglio e in modo più efficiente i suoi dipendenti. Questo significa un enorme risparmio di tempo e di costi e l’impiego ragionevole delle risorse disponibili. 

Possiamo aiutarti?