Under Pallet Carrier UPC

Sistema di stoccaggio compatto con shuttle (1.500 kg)

Elevata produttività in caso di riempimento/svuotamento completo di un canale

Zoom dell'immagine tramite mouse

Richiesta informazioni

Caratteristiche principali

Sollevamento (montante standard)
27 - 27 mm
Portata / carico
1,50 - 1,50 t
  • Deposito/prelievo di pallet e protezione della merce stoccata da pressioni di contatto
  • Sfruttamento ottimale dello spazio in altezza grazie alla struttura compatta
  • Flessibilità nella gestione di diverse tipologie di pallet
  • Utilizzabile con qualsiasi carrello elevatore Jungheinrich

Visualizza altre caratteristiche

Altre caratteristiche

Il sistema di stoccaggio compatto con UPC (Under Pallet Carrier) di Jungheinrich – composto da shuttle, carrello elevatore e scaffalatura a canali – consente un'ottimo grado di sfruttamento dello spazio disponibile. Questo tipo di scaffalatura garantisce infatti un'elevata capacità di stoccaggio dei pallet e, grazie all'ingombro ridotto dello shuttle in altezza, è possibile sfruttare l'intero potenziale del magazzino anche in verticale. Come carrello di servizio è utilizzabile qualsiasi carrello elevatore Jungheinrich con sufficiente portata residua.

Il sistema UPC garantisce un'elevata produttività soprattutto in caso di svuotamento/riempimento completo di un canale, poichè lo shuttle è in grado di operare in maniera autonoma senza alcun contatto diretto con il carrello elevatore. Per lo spostamento da un canale all'altro, il carrello di servizio preleva lo shuttle sollevandolo direttamente sulle proprie forche e lo trasferisce nella posizione desiderata.

Dopo il deposito del primo pallet sulla piattaforma dell'UPC all'interno del canale e dopo aver premuto il pulsante di avvio sul terminale, il sistema di comando effettua automaticamente tutti i movimenti di traslazione e di sollevamento necessari. I sensori riconoscono la posizione dei pallet stoccati e non c'è quindi pericolo di collisione durante le operazioni di stoccaggio e di prelievo di nuovi pallet.

In fase di carico, mentre lo shuttle opera in maniera autonoma all'interno della scaffalatura per il posizionamento del pallet, il conducente del carrello può gestire un secondo pallet e depositarlo all'inizio del canale avviando così un nuovo ciclo di lavoro. Lo stesso avviene, con il procedimento inverso, in fase di prelievo.

Il terminale ed il sistema di comando dell'UPC comunicano tra di loro attraverso un collegamento radio bidirezionale, che non richiede alcuna registrazione, sulla banda di frequenza ISM (433 MHz).

Panoramica dei vantaggi

  • Flessibilità elevata
  • Sistema di stoccaggio compatto con UPC in cella frigorifera
  • Più shuttle che operano contemporaneamente in magazzino
  • Semplice cambio batteria per un'autonomia di due/tre turni di lavoro
  • Funzioni speciali
  • Terminale radio di facile impiego
  • Under Pallet Carrier System UPC con sistema di protezione individuale (PSS)

Visualizza i vantaggi in dettaglio

Vantaggi in dettaglio

Flessibilità elevata

Diverse varianti di UPC garantiscono la massima adattabilità per unità di carico di varie dimensioni:

  • Pallet industriali.
  • Europallet e pallet industriali nello stesso sistema di scaffalatura: Kombi-Carrier con sensori per il riconoscimento delle dimensioni del pallet.
  • Pallet per l'industria chimica.
  • Ulteriori varianti sono disponibili su richiesta.
Funzioni speciali
  • Lo stoccaggio e il prelievo secondo la logica LiFo (Last-In-First-out) e la logica FiFo (First-In-First-Out) sono gestibili in maniera semplice ed efficace.
  • In caso di svuotamento completo di un canale, come ad es. per un ordine di spedizione, l'UPC porta automaticamente ogni pallet sul lato di prelievo. Qui, il pallet viene prelevato dal carrello elevatore e portato in area di spedizione.
  • Questa funzionalità è possibile anche nel caso in cui non debba essere prelevata la totalità dei pallet, ma solo un numero limitato di essi.
  • Risparmio di tempo: a fine turno tutti i pallet possono essere portati automaticamente sul lato di prelievo così da essere già pronti per le operazioni successive.
Sistema di stoccaggio compatto con UPC in cella frigorifera

Un elevato grado di sfruttamento dello spazio è particolarmente importante per la produttività di un magazzino a basse temperature. L'UPC in versione cella frigo (in opzione) consente l’impiego fino a –30 °C. Una seconda batteria con stazione di carica è in grado di aumentarne notevolmente la durata d'esercizio.

Terminale radio di facile impiego
  • Montato in posizione ergonomica e ben visibile all’operatore.
  • Di facile comando, display con informazioni chiare e ben leggibili.
  • Disposizione intuitiva dei tasti di funzione.
  • Numerose attività di diagnosi per il servizio assistenza Jungheinrich.
  • Anche portatile.
  • In alternativa, se è già presente un WMS: comando virtuale sul touchscreen di un terminale di radiotrasmissione dati, rappresentazione e funzionamento realistici, maggiore ergonomia.
Più shuttle che operano contemporaneamente in magazzino

In scaffalature di grandi dimensioni, è possibile selezionare da un solo terminale radio portatile fino a 69 diversi carrier. Per passare al carrier successivo, l’operatore dovrà semplicemente modificare il codice di identificazione sul terminale radio.

Under Pallet Carrier System UPC con sistema di protezione individuale (PSS)

Il sistema di protezione individuale (in opzione) impedisce l'accesso in un canale o in una corsia di lavoro a persone non autorizzate.

  • Se si verifica un allarme, è possibile impostare l'arresto in automatico di tutti gli shuttle UPC (PSS).
  • Soltanto i carrelli elevatori autorizzati, cioè quelli riconosciuti in automatico dal sistema, possono operare all'interno delle corsie di lavoro.
  • La protezione completa con movimento dell'UPC, pallet e carico, risponde ad uno dei provvedimenti per la riduzione dei rischi previsti dalla German Employers' Liability Insurance Associationl (BGHW).
Semplice cambio batteria per un'autonomia di due/tre turni di lavoro
  • Un caricabatterie separato garantisce la carica dello shuttle tramite una qualsiasi presa da 230 V. Con batterie completamente cariche, il carrier può operare per un tempo che va da otto a dieci ore, a seconda dell'intensità di utilizzo.
  • Una batteria supplementare - insieme ad una stazione di cambio della batteria (in opzione) - aumenta notevolmente la durata d’impiego per l’utilizzo su due o tre turni di lavoro. Grazie ad un apposito contenitore, il cambio della batteria avviene in pochi secondi.

Richiesta informazioni

Richiesta online
Offerte Negozio Online
  • Offerta online
    Transpallet Ameise®
    Transpallet Ameise®

    Portata 2000-2500kg, forca 1150mm

    308,00 € Accedi a WebShop

  • Offerta online
    Transpallet manuale Jungheinrich AM 22
    Transpallet manuale Jungheinrich AM 22

    Lunghezza forche 1150mm

    346,00 € Accedi a WebShop

  • Offerta online
    Transpallet manuale elettrico Ameise® SPM 113
    Transpallet manuale elettrico Ameise® SPM 113

    Portata 1300 kg

    1.263,00 € Accedi a WebShop

  • Offerta online
    Transpallet elettrici JH EJE M15
    Transpallet elettrici JH EJE M15

    Portata 1500 kg, lunghezza forche 1150mm

    2.888,00 € Accedi a WebShop