30.04.2016

Dotazioni supplementari Jungheinrich per gli impieghi specifici del settore edile

Carrelli elevatori equipaggiati per un impiego in ambienti difficili e polverosi

Nel settore dell'edilizia le capacità dell'uomo e della macchina sono essenziali. Trasporto di merci pesanti su terreni sconnessi, stoccaggio e prelievo di merci pallettizzate o non pallettizzate e l’approvvigionamento delle materie prime per la produzione sono tutte operazioni quotidiane. Percorsi lunghi o brevi, inversioni rapide, ambienti polverosi e sporchi e lunghi e pesanti orari di lavoro rendono difficile l'impiego dei mezzi di movimentazione.

Per le esigenze particolari del settore edile Jungheinrich offre soluzioni ideali per facilitare il lavoro, come i carrelli con motore a combustione con trasmissione idrodinamica o idrostatica. Grazie alla loro struttura ergonomica e robusta i carrelli elevatori diesel/a gas liquido (TFG/DFG) dotati di Hydrostatic Drive (portate da 1600 a 5000 kg) sono particolarmente adatti per l'impiego in questo specifico settore. È possibile impostare le funzioni di marcia e di lavoro necessarie per ciascuno scopo di impiego e, grazie a trasmissione e freni esenti da manutenzione, il mezzo offre prestazioni elevate. Gli interventi di riparazione, in caso di necessità, vengono svolti con rapidità dagli oltre 6.000 collaboratori del Servizio  Assistenza Clienti Jungheinrich.

Le dotazioni supplementari sono varie e su misura per ogni carrello: pala per la movimentazione di materiale sfuso, pinze per laterizi, ganci o bracci per gru e altri contenitori, dispositivi rotanti e per il ribaltamento e molto altro ancora. Con il DFG S50s dotato di pala per la movimentazione di materiale sfuso, per esempio, è possibile prelevare, trasportare e rovesciare materiali quali sabbia, ghiaia o granulato. Il DFG 425s, dotato di pinze per il riciclaggio, si addice perfettamente al trasporto di sostanze riciclabili. Proponendo le diverse attrezzature supplementari, Jungheinrich fornisce un'assistenza completa per ciascun bisogno, includendo il calcolo della portata e consigliando il carrello adatto.

Nei diversi pacchetti anti-sporcizia è compreso anche un equipaggiamento supplementare. Tali pacchetti impediscono le infiltrazioni di materiale sfuso e di piccole particelle di sporco all'interno del vano motore, grazie a dispositivi  adeguati che impediscono gli spruzzi e proteggono il sottoscocca. Un filtro antilanugine posto davanti al radiatore protegge quest'ultimo dallo sporco. Inoltre, i diversi impianti di filtraggio puliscono l'aria aspirata dal motore in caso di elevati cumuli di polvere, mentre un terminale di scarico high level riduce al minimo i vortici sul suolo.

Da non dimenticare anche l’allestimento del posto di guida, confortevole e semplice da pulire, dotato per esempio di rivestimento del cofano motore, del tettuccio e della porta in similpelle, lavabile e resistente all'abrasione. Sono inoltre disponibili filtri per polveri sottili, per un'aria pulita all'interno della cabina. Il riscaldamento, l'impianto di climatizzazione e le diverse opzioni relative al sedile e ai comfort sono pensati per mettere a proprio agio il conducente nella sua postazione di lavoro all’interno della cabina.

Richiesta online
Iscrizione alla newsletter

Sempre informati

Iscrizione alla newsletter